lunedì 10 aprile 2017

Prima cottura con lo smoker diy - Ribs

Scrivo questo breve aggiornamento per chi chi ha seguito la costruzione dello smoker.
Inizialmente ero partito con l'idea di mettere sul fuoco il brisket (o punta di petto), poi per accontentare moglie e figli ho fatto il mio cavallo di battaglia, le costine (o ribs).

Sveglia alle 5:00 del mattino per accendere il fuoco, poi alle 5:30 dopo aver stabilizzato la temperatura sui 120° C ho infornato le costine sulle quali il giorno prima ho cosparso un condimento fatto con Paprica, sale, zucchero di canna, aglio in polvere.

Ho seguito una tecnica di cottura mai provata prima conosciuta come Metodo 321 o meglio 3 ore di cottura al fumo + 2 ore di cottura con foil + 1 ora di cottura senza foil cosparse di salsa bbq.
Nella parte bassa ho posizionato un recipiente con 3 litri di acqua per mantenere sempre umida la camera di cottura e ogni 30 min le bagnavo con uno spruzzino riempito con aceto di vino rosso.

Alla seconda ora avevano già preso il giusto colore...


Giunta la terza ora le ho coperte con il foil o meglio con carta di alluminio per proseguire la cottura per altre 2 ore.



Alla 5° ora ho rimosso il foil, le ho cosparse di salsa barbecue al miele e proseguito la cottura per un'altra ora a temperatura leggermente più alta per far caramellare gli zuccheri della salsa.


Dopo 6 ore di cottura costante a 120° C è impossibile descrivere il profumo ed il sapore ma la tenerezza della carne può essere ben rappresentata dal video qui sotto.





Al prossimo aggiornamento...

Grazie per la lettura