mercoledì 23 marzo 2016

CNC in Ferro #19 - Quarto asse

Faccio un breve passo indietro per illustrare la soluzione che ho adottato per integrare il quarto asse rotativo alla cnc.

La mia idea iniziale era quella di avere sempre il piano di lavoro libero ma di avere il quarto asse pronto all'utilizzo, così ho optato per montarlo su un sistema a cerniera che mi permettesse di nasconderlo se non necessario.

L'ho montato nel punto della macchina dove avrebbe dato meno fastidio ovvero di lato sul fronte e dal momento che la fine corsa del ponte porta il centro del mandrino di poco fuori dal piano di lavoro il punto in cui ho posizionato l'asse rotativo ritengo sia ottimale.

Ma veniamo alle fasi della realizzazione....

Con dei tubolari rettangolari saldati tra di loro ho ricavato il basamento sul quale monterò dei profili in alluminio per il fissaggio dell'asse rotativo che avevo già costruito qualche anno fa.

Poi, con due ritagli di profilato ad "L" ho ricavato i supporti per il fissaggio alla macchina con il meccanismo a cerniera.





A bordo macchina ho ricavato 4 fori in corrispondenza dei supporti del quarto asse ed ho assemblato il tutto.

Le asole tagliate sui supporti ad "L" mi serviranno per una migliore regolazione del parallelismo.







Infine con due pezzi di piattina di ferro ho realizzato due braccetti che mantenessero sospeso a 90° rispetto al piano il basamento dell'asse rotativo.


Una volta abbassato l'asse non ostruisce in alcun modo il piano di lavoro e al prossimo riutilizzo sarà sempre in squadro.


Al prossimo aggiornamento

Grazie per la lettura